Home Page
Home Page Prodotti Cataloghi Offerte News

 


azienda
dove siamo
contatti

cerca nel sito

Acquista on-line

 
Cuscinetti SKF

 

 


Nell'ottica di una sempre continua evoluzione dei suoi prodotti la SKF ha deciso di ampliare la famiglia dei cuscinetti Explorer, ed è pronta a lanciare una nuova serie di cuscinetti obliqui a sfere.
I cuscinetti obliqui a sfere EXPLORER a singola e doppia corona, pur essendo apparentemente simili ai tipi tradizionali, sono in grado di offrire prestazioni di gran lunga superiori. Grazie alla ridefinizione di ogni singolo componente, la SKF è riuscita infatti ad ottenere dei cuscinetti con durate di servizio di gran lunga superiori, aumentando l'efficacia della lubrificazione, e riducendo gli effetti di attrito usura e contaminazione.

Fra le tante migliorie apportate spiccano le nuove tipologie di gabbia (quelle in poliammide rinforzata e massiccia di ottone per i cuscinetti a singola corona, e quelle in poliammide rinforzata e lamiera stampata di acciaio per i cuscinetti a doppia corona) completamente riprogettate mediante i più sofisticati sistemi di calcolo. All'interno della serie Explorer, sono state inoltre definite due gamme di prodotti specificamente studiate per le esigenze applicative di pompe e compressori. Tali cuscinetti hanno delle caratteristiche aggiuntive che li rendono particolarmente indicati per quelle che sono probabilmente le applicazioni più esigenti in cui sono impiegati i cuscinetti obliqui a sfere.

Cuscinetti per applicazioni ferroviarie
Cartucce a rulli conici, denominate anche boccole.

Cuscinetti radiali a sfere
Cuscinetti di struttura semplice, ad una o due corone di sfere, adatti a velocità molto elevate e a carichi radiali e assiali, con esigenze modeste per quanto riguarda l’esercizio e la manutenzione.

Cuscinetti Y
I cuscinetti Y sono cuscinetti radiali ad una corona di sfere, muniti di guarnizioni striscianti, nei quali la superficie diametrale esterna è sferica, tale da compensare errori di allineamento tra il cuscinetto ed il sopporto. Vengono utilizzati, ad esempio, nelle macchine agricole.

Cuscinetti a rulli
Cuscinetti aventi una o più corone di rulli come corpi volventi.

Cuscinetti a rulli cilindrici
Cuscinetti costituiti da rulli cilindrici.

Cuscinetti a rulli conici
I cuscinetti a rulli conici sono progettati per reggere carichi combinati radio-assiali. La versione ad una corona di rulli conici può reggere carichi assiali diretti in un solo senso; per questo motivo, essi sono generalmente montati in opposizione con un altro che equilibra il carico assiale che agisce in senso opposto.

Cuscinetti a rullini
Cuscinetti formati da rulli cilindrici, lunghi e sottili, adatti per quelle applicazioni in cui lo spazio è limitato.

Cuscinetti a sfere
Cuscinetto i cui corpi volventi sono costituiti da una o più corone di sfere.

Cuscinetti a sfere a quattro contatti
Cuscinetti obliqui ad una corona di sfere con piste di rotolamento studiate per reggere carichi assiali nei due sensi. Sono prevalentemente adatti a reggere carichi assiali.

Cuscinetti a sfere/cuscinetti a rulli
Le principali differenze tra i due tipi di cuscinetti consistono fondamentalmente nel fatto che i cuscinetti a sfere hanno minor attrito e i cuscinetti a rulli hanno maggiore capacità di carico.

Cuscinetti assiali
I cuscinetti assiali possono reggere carichi che agiscono in un solo senso. Sono scomponibili ed il loro montaggio risulta estremamente semplice.

Cuscinetti di precisione
Cuscinetti per macchine utensili con elevate velocità operative quali, ad esempio, le unità mandrino.

Cuscinetti ibridi
I cuscinetti ibridi in ceramica sono costituiti da corpi volventi in nitruro di silicio e anelli in acciaio e sono utilizzati per velocità molto elevate o in applicazioni che richiedono un'eccezionale rigidità.

Cuscinetti obliqui a sfere
I cuscinetti obliqui a sfere hanno le piste dell’anello interno e dell’anello esterno spostate l’una rispetto all’altra, con una disposizione che li rende particolarmente adatti per reggere carichi combinati, cioè carichi che agiscono simultaneamente in senso radiale e in senso assiale. I cuscinetti obliqui ad una corona di sfere possono reggere carichi assiali agenti in un solo senso.

Cuscinetti orientabili a rulli
I cuscinetti orientabili a rulli hanno normalmente due corone di rulli con in comune una pista sferica sull’anello esterno. Le due piste dell’anello interno sono inclinate di un certo angolo rispetto all’asse del cuscinetto. Essendo orientabili non risentono degli errori di allineamento dell’albero rispetto all’alloggiamento, né delle inflessioni dell’albero stesso.

Cuscinetti volventi
Termine generale per indicare cuscinetti a sfere e a rulli. La funzione dei cuscinetti volventi è quella di ridurre l’attrito tra una superficie fissa ed una in movimento e di reggere carichi. Ogni movimento di rotazione implica necessariamente la presenza di un cuscinetto. I cuscinetti volventi trovano applicazione in tutti i tipi di motori, macchine e ruote.

Cuscinetti radiali
Cuscinetti a sfere o a rulli progettati per carichi radiali.



Indice cuscinetti e supporti       Strumenti Ma.Pro           Richiesta d'offerta


forniture per l'industria gelmini s.r.l.
via Cerati, 3/A   43126 Parma tel. 0521.993844  //  fax 0521.291688
via Tiziano, 11  46040  Guidizzolo - MN tel. 0376.847123  //  fax 0376.840319
P.IVA 00785110347